home page

scegli il prodotto giusto

seleziona in base alla potenza

cerca nel sito

TUTORIAL

dati per le richieste

stabilizzatori - guida all'acquisto

richiesta trasformatori

richiesta stabilizzatori

dove siamo - contattaci

SOMMARIO PRODOTTI

TRASFORMATORI MONOFASE

di comando

ISP 10-50VA
ITA 50-3000VA

ET

50-3000VA

MC

4000-80000VA

TOR

TOROIDALI 20-10kVA

di isolamento e sicurezza

TE

multistandard 50-3000VA

ALI

illuminazione 50-1000VA

ALX

 IP55 12V 200-500VA

TMIB

alimentazione apparecchi medicali

TMI

3000-25000VA

TMIFV

monofase per imp.FV 3-10KVA

TMI64

uso medico3000-25000VA

TRASFORMATORI TRIFASE

di potenza

TTP

1-500kVA

di isolamento

TTI

1-40kVA

TTIFV

10-500kVA FOTOVOLTAICO

TRES

160-1250kVA BT/MT FOTOV.

TTI-k

15-300kVA carichi non lineari

TTI64

1-10kVA-uso medico

AUTOTRASFORMATORI

ATM

monofase 0,1-5kVA

ATTP

trifase 1-300kVA

ATTP

trifase in box met. 1-300kVA

ATTGN autotrasform. generatore neutro

ATV

avv.motori 7-220kW

RAS

reattanze avv. motori 3avv/5"

RAV

reattanze avv. motori 4avv/20"

---------

box metallici di protezione

---------

STABILIZZATORI DI TENSIONE MONOFASE

SEN

elettronici fino a 2kVA

SC

condizionatori rete fino a 2kVA

IMP

elettronici fino a 30kVA

R

elettromeccanici rack 2-10kVA

RB

elettromeccanici fino a 10kVA

RD

elettromeccanico doppia gamma

R25

elettromeccanici ±25%

RAF

per sistemi audio

RI

condizionatori di rete

STABILIZZATORI DI TENSIONE TRIFASE

IMP3 elettronici fino a 2000kVA

RTC

elettromeccanici fino a 30kVA

RTC

trifase 220V senza neutro

RTI

condizionatori di rete

RTG

elettromeccanici fino a 500kVA

RTG

trifase APERTI IP00

GRUPPI STATICI DI CONTINUITA'

VE LINE INT.PSEUDO SIN.0.4-2KVA
EIML LINE INT.SINUS.PURA 0.7-2KVA
EOTL LINE INT.SINUS.PURA 0.7-2KVA
EGL ON LINE SINUS.PURA 1-10KVA
EGL3 tri-mono ONLINE SIN.10-20KVA
EGL33 TRIFASE ONLINE SIN.10-30KVA
SMZ UPS ON-LINE TRIFASE 10-15KVA
SAL UPS ON-LINE TRIFASE 20-30KVA

CONVERTITORI DI FREQUENZA

GMM convertitori frequenza 50/60Hz
GMM convertitori ingresso 110V
GM0 conv. frequenza low power
GTT conv.frequenza trifase 50/60Hz
VMM moduli variac elettronici
GSW interfaccia controllo PC

altri prodotti

VAR-N

variatori tensione monofase N

VAR

variac variatori tensione aperti

VAR3N

variatori tensione trif. ap.serieN

VARF3

variatori tensione trifase aperti

VAM-N

variatori di tensione continui

VAM

variatori di tensione continui

VAT-N

variatori di tensione trifasei
alimentatori universali
per notebook e sistemi IT

AVA

adattatori 230V-110V

HRIR40

sorvegliatori isolamento
per uso ospedaliero

RIR22

sorvegliatori isolamento

TR42

centralina temperatura

G

Power inverter DC to AC

SWAV

inverter DC-AC fotovoltaico

Motor Guard (protezione motori)

MANUALI ON LINE
AGGIORNATO 11/12/2013

ISO9001-2008

english version click here

version francais

copyright 2001/2014

web factory

Glossario dei trasformatori

 

Molto spesso leggiamo dati e specifiche particolari per i trasformatori. Abbiamo voluto in questa pagina inserirne alcuni dei più comuni per darvi la possibilità di comprendere meglio le indicazioni del nostro sito
Alimentazione: tensione in ingresso
Aria forzata:
metodo di raffreddamento nel quale l’aria dell’ambiente esterno viene forzatamente spinta all’interno (o forzatamente estratta all’esterno) dell’ambiente di funzionamento del trasformatore
Aria naturale: metodo di raffreddamento nel quale la convezione naturale dell’aria circostante il trasformatore ne costituisce l’unica dissipazione del calore.
Autotrasformatore: soluzione piu' economica del trasformatore, utilizza un solo avvolgimento, una parte del quale costituisce il primario, la parte restante il secondario. Non separa elettricamente i circuiti
Avvolgimento: l'insieme di spire che costituiscono i sistemi elettrici primario e secondario
Avvolgimento primario:
L’avvolgimento da connettere alla rete di alimentazione.
Avvolgimento(i) secondario(i): gli avvolgimenti utilizzati per l’alimentazione del carico.
Caduta di tensione: la differenza tra la tensione di uscita del trasformatore a vuoto (circuito aperto) e quella in condizione di pieno carico, espressa in percentuale.
Classe dell'isolante: classificazione in funzione della resistenza alla temperatura
Contenitore di protezione: Un contenitore, solitamente in metallo, che fornisce un determinato livello di protezione contro gli agenti atmosferici e contro i contatti diretti. Diverse codifiche determinano il Grado di protezione e rendono adatto il contenitore all’uso all’esterno o all’interno nei locali nei quali c’è un rischio di contatto se le connessioni non venissero protette.
Corrente a vuoto: la corrente assorbita da un trasformatore alla tensione di ingresso nominale privo di carico al secondario.
Corrente di inserzione (o di spunto): un picco istantaneo di assorbimento di corrente che si verifica al momento in cui il trasformatore viene alimentato: alla messa in tensione a vuoto il trasformatore si comporta come un'induttanza, dando luogo a sovracorrenti. Per questo è utile prevedere al primario una protezione con fusibile aM o interruttori automatici in curva D.
Cos-phi: vedi fattore di potenza
Fattore di potenza: rapporto tra potenza attiva (W) e potenza apparente (VA)
Frequenza:
numero di cicli al secondo della tensione sinusoidale, espresso in Herz (Hz)
Inglobamento, impregnazione: processo nel quale il trasformatore, in tutto o in parte, viene sigillato o isolato con resina epossidica o simili, solitamente come precauzione contro l’umidità o la corrosione, per migliorare l'isolamento, diminuire ibrazioni e riscaldamento.
Induzione elettromagnetica: rapporto tra il flusso magnetico e la sezione perpendicolare del circuito magnetico attraversato dal flusso stesso.
IP:
indice di protezione all'ingresso dei solidi e dei fluidi (vedi tabella)
Intermittenza:
il tempo in cui un trasformatore funziona a pieno carico, espresso in percentuale della potenza nominale. Ad esempio, un trasformatore che funziona con intermittenza pari al 10% fornisce la piena potenza solo per il 10% del tempo, mentre resta inattivo per il restante 90%. L’intermittenza può avere una forte influenza sulle dimensioni fisiche del trasformatore.
Isolante: l'insieme degli isolanti utilizzati nella costruzione del trasformatore
Isolamento:
risultato qualitativo ottenuto con l'impiego degli isolanti
Monofase:
sistema di distribuzione di energia con due fili (fase e neutro)
Neutro:
Centro di un sistema polifase normalmente a potenziale zero.
Nucleo:
Circuito magnetico costituito dai lamierini
Perdite nel ferro:
energia perduta nel circuito magnetico (nucleo) per effetto dell'isteresi magnetica
Perdite nel rame:
energia perduta per effetto Joule negli avvolgimenti
Potenza apparente:
vedi Potenza nominale
Potenza attiva (monofase):
Pa= V x I x cos-phi , espressa in Watt (W)
Potenza nominale:
la potenza complessiva disponibile sul totale degli avvolgimenti secondari, P= V x I , espressa in VA (Voltampere) o kVA (Kilovoltampere). Si calcola, per i trasformatori monofase, moltiplicando la tensione a pieno carico e la corrente a pieno carico di ogni secondario e sommando i risultati. Un calcolo simile si utilizza anche per i trasformatori trifase.
Presa centrale (punto medio): morsetto di collegamento posto a metà del numero di spire di un avvolgimento
Prese intermedie:
Collegamenti addizionali su un avvolgimento che consentono di ottenere sullo stesso differenti tensioni. Spesso usato su avvolgimenti primari atti ad essere utilizzati in diversi paesi con differenti reti elettriche.
Primario: vedi Avvolgimento primario
Rendimento (in %):
Potenza nominale/(Potenza nominale+Perdite nel rame+Perdie nel ferro) x 100
Rigidità dielettrica:
valore di campo elettrico affinché si abbia perforazione dell'isolante
Riscaldamento (Sovratemperatura):
aumento della temperatura di funzionamento rispetto alla temperatura ambiente, provocato da effetto Joule negli avvolgimenti e magnetizzazione nel nucleo. E' limitato dalla classe dell'isolante
Schermo elettrostatico:
realizzato tra gli avvolgimenti (usualmente il primario ed il secondario), per fornire il massimo isolamento. Costituito da un foglio di rame a spira aperta porto tra il primario e il secondario destinato a ridurre la capacità dell'avvolgimento esterno verso massa, a fornire la necessaria sicurezza in caso di perforazione dell'isolante, a scaricare a terra correnti parassite.  Possono essere realizzati schermi addizionali tra gli avvolgimenti secondari. Normalmente lo schermo è collegato alla massa del trasformatore
Secondario: vedi Avvolgimento secondario
Sovratemperatura:
l’incremento di temperatura negli avvolgimenti che si verifica quando il trasformatore è a pieno carico. Viene classificata secondo diverse codifiche in base alle norme.
Temperatura ambiente: la temperatura media dell’ambiente circostante in cui il trasformatore deve operare.
Tensione a carico: tensione ai morsetti al secondario quando il trasformatore è alimentato a tensione nominale
Tensione a vuoto: tensione ai morsetti al secondario quando il trasformatore è alimentato al primario e non è collegato alcun circuito utilizzatore
Tensione di isolamento:
tensione applicata ad un avvolgimento che assicura un adeguato livello di isolamento. Normalmente applicata tra un avvolgimento a tutti gli altri avvolgimenti, e tra ogni avvolgimento e la massa.
Trasformatore aperto: un trasformatore nel quale nessuna precauzione viene presa per proteggere il trasformatore contro gli agenti atmosferici. Tali trasformatori sono atti solo all’uso all’interno.
Tropicalizzazione: trattamento di protezione dei materiali contro l'umidità, i roditori, gli stress fisici, Ottenuta in generale con doppia impregnazione degli avvolgimenti, elementi di fissaggio bicromati, morsetti nichelati

Copyright 2000-2001